Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare la tua navigazione. Se continui ad utilizzare questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Informativa Privacy & Cockie Policy.

News

𝗙𝗲𝗱𝗲𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗰𝗼𝗿𝗮𝗹𝗶 𝗔𝗚𝗔𝗖𝗛

𝗙𝗲𝗱𝗲𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗰𝗼𝗿𝗮𝗹𝗶 dell'arco Alpino 𝗔𝗚𝗔𝗖𝗛  https://agach.eu/it/MITGLIEDER/U_S_C_I_---Sondrio/u_s_c_i_---sondrio.html 𝗨𝗦𝗖𝗜 𝗦𝗼𝗻𝗱𝗿𝗶𝗼 𝗲̀ 𝗱𝗮 𝗼𝗴𝗴𝗶 𝗶𝗻𝘀𝗲𝗿𝗶𝘁𝗮 𝗻𝗲𝗹𝗹'𝗨𝗻𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗙𝗲𝗱𝗲𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗰𝗼𝗿𝗮𝗹𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹

Leggi tutto

Cori di Classe 2024

Leggi tutto
Coro Desdacia - Città di Sondrio APS
OFFLINE
2344

Informazioni di contatto

Coro Desdacia - Città di Sondrio APS
...
Via Don Lucchinetti, 3
23100
C.F. 93013710145 P.I. 994680148
Sondrio
3396589099

Info Generali

 

Cantiamo da sempre, ma "solo" nel 1986 abbiamo voluto assumere lo status di "coro", formalizzando la nostra unione. Nel 1991, attingendo dal dialetto arcaico locale un'espressione che traduce perfettamente il desiderio di aprirsi a nuove esperienze, il nome diventa "Desdacia", che significa appunto "disgelo". Le prime esperienze fuori dai confini provinciali sono indimenticabili: Sardegna, Campania e Puglia, oltre ai concerti tenuti all’estero (Svizzera, Germania e Brasile). Nel 1996 la guida del coro viene assunta da Vittorio Graziano, con l’aiuto di Consuelo Orsingher alla preparazione vocale. Nel 2006 il coro si classifica miglior coro partecipante al 6° Concorso Nazionale "Città e Provincia di Biella" col secondo premio (primo non assegnato). Del 2007 il primo CD, inciso per il 20° di fondazione. Dal 2009 il coro è diretto dal M° Diego Ceruti che, con la sua giovane età e la sua varietà di influenze e interessi musicali, ha introdotto nel repertorio, nell’interpretazione e nell’approccio concertistico rinnovata freschezza e, soprattutto, entusiasmo in tutti i coristi. Nel 2016 il coro partecipa alla 50° edizione del Concorso Nazionale Corale di Vittorio Veneto, classificandosi secondo nella categoria “Canto di ispirazione popolare”, terzo ex-aequo nella categoria “Musiche originali d’autore”, e riceve il premio speciale per la migliore esecuzione di un brano sulle tematiche di pace. Il maestro viene inoltre premiato come miglior direttore dell’edizione del concorso. Nello stesso anno, a coronamento del trentennale di fondazione, incide il secondo disco, "Allo specchio", registrato fra Castionetto di Chiuro (2013) e Balzarro di Castione Andevenno (2016). Nel 2017 il coro partecipa alla 2° edizione del Concorso Corale di Lainate (MI), ricevendo la Fascia d’Oro. Anche in questa occasione il maestro riceve il premio come miglior direttore in concorso. Nel 2017 il Desdacia viene invitato a partecipare al Festival Internazionale “MiTo - MilanoTorino SettembreMusica”, per il quale tiene un concerto a Milano nell’ambito de “Il giorno dei cori” in collaborazione con Feniarco.